Sestri: anteprima del film "La ragazza con il braccialetto" - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Film

Sestri: anteprima del film “La ragazza con il braccialetto”

logo film

Da Satine Film

Satine Film celebra la Festa Internazionale del Cinema Francese, mercoledì 14 luglio con due proiezioni speciali in anteprima de “La ragazza con il braccialetto”. Un film di Stéphane Demoustier con Roschdy Zem, Melissa Guers, Anaïs Demoustier e Chiara Mastroianni.

Arena Conchiglia, Sestri Levante ore 21.30 e Arena Incoronata, Milano ore 21.45.

UniFrance (L’Ente Cinematografico per promozione del cinema francese), dopo lunghi mesi in cui tutti gli schermi cinematografici del mondo sono rimasti senza immagini, festeggia le riaperture progressive dei cinema in Francia e all’estero e l’uscita sul grande schermo delle produzioni francesi, lanciando, Il 14 luglio giorno di Festa Nazionale, la Festa Internazionale Del Cinema Francese.

Satine Film è stata scelta a particepire all’ evento celebrativo con il film “La ragazza con il braccialetto” di Stéphane Demoustier la cui uscita nelle sale italiane  è prevista per il prossimo il 26 agosto.

La Festa Internazionale Del Cinema Francese è un’iniziativa senza precedenti resa possibile grazie alla mobilitazione di numerosi distributori ed esercenti esteri, con l’obiettivo di celebrare, per 24 ore, il cinema francese in tutte le sue forme e valorizzare le ultime produzioni francesi le cui uscite in sala sono state sconvolte dalla crisi sanitaria, Questo evento avrà luogo in oltre 30 paesi: Germania, Argentina, Belgio, Brasile, Corea del Sud, Spagna, Stati Uniti, Finlandia, Grecia, Israele, Messico, Nuova Zelanda, Paesi Balti, Portogallo, Regno Unito, Svizzera, Turchia, solo per citarne alcuni.

Presentato con successo al Festival di Locarno e vincitore del Premio César per la Miglior Sceneggiatura non originale La ragazza con il braccialetto è un noir teso e avvincente, che racconta la vita di Lise, un’ enigmatica adolescente, accusata dell’ omicidio della sua migliore amica e costretta, in attesa del giudizio in Corte d’ Assise, a portare alla caviglia un braccialetto elettronico. I suoi genitori la sostengono, cercando la maniera migliore di far fronte al dramma che ha colpito la famiglia, ma, durante il processo, emergono aspetti della personalità di Lise inattesi e sconcertanti,  che rendono difficile anche per loro discernere la verità.

Chi è veramente Lise? Conosciamo davvero chi amiamo?
La Ragazza con il Braccialetto è un “courtroom drama”  incalzante e appassionante per i toni del dibattimento con cui difesa e pubblico ministero sostengono e dipanano le reciproche argomentazioni e, al tempo stesso, il suo racconto apre uno squarcio sul mondo inquieto dell’ adolescenza, interrogandosi su quanto un giudizio morale possa essere condizionante nella società attuale, che sembra non comprendere più i giovani e i loro comportamenti. Un film dai contenuti significativi e di grande attualità per quanto riguarda il mondo dei giovani contemporanei.