Pallanuoto Under 16, Iren ko contro il Recco ma va alle semifinali - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Tabellino

Pallanuoto Under 16, Iren ko contro il Recco ma va alle semifinali

Marco Trucco: "Lavoreremo sodo per farci trovare pronti e giocarci tutte le nostre carte".

Generico luglio 2021

Pro Recco-SC Quinto 8-5
(1-1, 2-2, 3-1, 2-1)
Pro Recco: Rossi, Rollandi 1, Lombardo, Repetto, Carbone, Pipvani, Capurro (K), Nuzzo 3 (1Rig), Marini 2 (VK), Pennafort, Trovó, Rignanese, Josipovic 2, Bertani All. Ciric
Quinto: Sacco, Valle 1, Ferrando Fr., Ferrando Fe., Bibolini, Carnevali, Ferriani, Gandolfo, Pontremoli (VK), Massa 2(2 Rig.) (K), Migliorini 2, Villa, Frediani, Culotta All. Trucco
Arbitro Piano
Note: Ferriani e Pontremoli (Q) usciti per raggiunto numero di falli rispettivamente a 3’49” del terzo tempo e 1’24” del quarto tempo. Superiorità numeriche: Pro Recco 1 su 10 più 1 rigore (realizzato), Quinto 2 su 4 più 2 rigori (realizzati)

Sconfitta non troppo dolorosa per gli Under 16 biancorossi che, già qualificati per le semifinali nazionali, hanno perso 8-5 con la Pro Recco al termine di una gara giocata a testa alta.

“Siamo arrivati a giocare questa finale regionale con già in tasca il lasciapassare per le semifinali nazionali – commenta il tecnico Marco Trucco – Sapevamo sarebbe stata una partita difficile, sia per l’ alto livello dei nostri avversari, sia per le tante assenze in rosa, ma siamo entrati in acqua con grinta ed il giusto atteggiamento giocandocela fino alla fine. Devo fare un grande applauso ai ragazzi per quanto fatto fin qui, per il campionato svolto e per questa gara, una crescita continua sia tecnica che mentale. Avevo chiesto loro caparbietà, concentrazione, determinazione e tanto spirito di sacrificio e non è mancato nulla di tutto questo. Tra 15 giorni giocheremo a Roma le semifinali in un girone che si prospetta duro, ma anche stimolante. Lavoreremo sodo per farci trovare pronti e giocarci tutte le nostre carte“.

 

Dall’Iren Quinto riceviamo e pubblichiamo