Feste patronali protagoniste oggi a Camogli, Rapallo, Chiavari - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Cultura e spettacolo

Feste patronali protagoniste oggi a Camogli, Rapallo, Chiavari

fiera, chiavari, banchetti

Oggi tre Comuni del Levante festeggiano la Patrona: la Madonna. Festeggiamenti che sono testimonianze di tradizione, costume, fede e folklore. Pagine di storia e cultura che testimoniano il passato e guardano al futuro. Non  a caso le confraternite coi portatori di Cristi erano stati proposti come “patrimonio dell’umanità”.

L’apparizione della Madonna al Boschetto di Camogli ad Angela Schiaffino si fa risalire al 2 luglio 1518; quella della Madonna di Montallegro a Giovanni Chichizola al 2 luglio 1557; e a Chiavari la Madonna dell’Orto apparve a Sebastiano de Scalzo il 2 luglio 1610. Basta dare un’occhiata su internet per costruire una mappa delle apparizioni della Madonna il 2 luglio e capire che questa sia una data convenzionale in cui di fatto si celebra la festa della Visitazione della Madonna.

Rapallo, Chiavari e più recentemente Camogli hanno proclamato la Madonna loro patrona ufficiale; nel Comune del Golfo Paradiso la festività era quasi dimenticata e solo grazie alla nascita di un Comitato civile ha ripreso quota. Rapallo , anche in vista del 500° anniversario.

Nei tre Comuni oggi gli uffici pubblici e privati sono chiusi; nelle vecchie famiglie si cucinano i piatti tradizionali della festa. Importanti sono le celebrazioni religiose cui partecipano a Camogli l’arcivescovo di Genova Marco Tasca e a Rapallo e Chiavari il vescovo Giampio Devasioni. Ricordiamo che oggi a Chiavari vi è la Fiera cui si può accedere nel rispetto delle norme covid. A Camogli, al Boschetto, dalle 19 alle 23 stand gastronomico.

 

Più informazioni