"Più giochi nei parchi pubblici adatti anche a bambini con disabilità" - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Mozione

“Più giochi nei parchi pubblici adatti anche a bambini con disabilità”

Balleari, Russo e Manucci firmano una mozione per impegnare Toti e la giunta a promuovere la realizzazione e l'adeguamento di parchi giochi inclusivi.

parco, giochi, scivolo

Con una mozione congiunta il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia si occupa di una tematica spesso esclusa dal dibattito pubblico: il diritto dei bambini disabili poter fruire dei parchi pubblici e giocare con i propri coetanei senza essere esclusi a causa di giochi inadeguati e/o di barriere architettoniche.

“Partendo dal presupposto che è necessario garantire alle persone con disabilità la partecipazione alla vita culturale, alla ricreazione, al tempo libero e allo svago – spiega il capogruppo di Fratelli d’Italia Stefano Balleari – abbiamo voluto sollecitare giunta e Presidente affinché si attivino e siano promotori per una maggiore intenzione in fase di progettazione, realizzazione, ma anche ristrutturazione di parchi giochi delle necessità di chi ha difficoltà motorie o disabilità che impediscono l’utilizzo dei giochi ‘classici’. Oggi abbiamo a disposizione strumenti e giochi adatti ed inclusivi”.

La mozione ha come fulcro la volontà di rendere un parco giochi inclusivo che è un luogo in cui i bambini con abilità e capacità diverse possono giocare insieme, interagire tra loro, utilizzando i giochi installati nel parco e diminuendo di fatto le distanze che possono venirsi a creare di fronte alla diversità.

 

Dall’ufficio stampa di Fratelli d’Italia Liguria riceviamo e pubblichiamo