Rapallo: porto, accordo con Fincantieri: cade ricorso al Tar - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Indiscrezioni

Rapallo: porto, accordo con Fincantieri: cade ricorso al Tar

Ora i lavori potranno riprendere con lena.

Porto Riva

Sarà la Madonna di Montallegro che fa miracoli o l’Amministrazione comunale che lavora sodo? In questi giorni è stato trovato l’importante accordo per far ritornare in città i vaporetti turistici con l’attracco al porto Riva; è ripartita la funivia; riaperta dopo quella degli Archi, la spiaggia dei Sogni. Ora un’altra nube sta per allontanarsi. Secondo indiscrezioni è imminente la firma di un accordo tra il porto turistico e la Fincantieri che aveva presentato un ricorso al Tar dopo la sua esclusione dai lavori. Il Tar ligure avrebbe dovuto pronunciarsi il 7 luglio sulla sospensiva dei lavori.

Come Levante News aveva anticipato, è arrivata prima l’intesa. Sempre secondo indiscrezioni all’accordo tra il dominus del porto Davide Bassetti e Giuseppe Bono presidente Fincantieri, oltre al sindaco Carlo Bagnasco, ha concorso il presidente della Regione Giovanni  Toti. Ora i lavori potranno riprendere con lena.