"Nessun ente riscuote soldi a casa" - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Avviso importante

“Nessun ente riscuote soldi a casa”

Dal Comune di Camogli: "Prestare la massima attenzione anche alla visita di sedicenti tecnici della luce, del gas, dei servizi sociali, dell’Inps…".

Attenzione alle truffe "porta a porta".

L’Ufficio Servizi Sociali informa di aver ricevuto alcune segnalazioni da persone anziane circa telefonate da ignoti che si fingono “un nipote”, o un parente in grave situazione di pericolo, e fanno richiesta di denaro. Inoltre indagano se l’anziano è solo a casa.

Prestare la massima attenzione, si tratta di una truffa. Non rilasciare nessun tipo di informazione, non dare soldi e riagganciare immediatamente. Prestare la massima attenzione anche alla visita di sedicenti tecnici della luce, del gas, dei servizi sociali, dell’Inps…

Attenzione nessun ente riscuote soldi a casa. Non fare entrare nessuno, ma chiamare immediatamente il parente o l’amico più prossimo, i carabinieri o i servizi sociali.

Dal comune di Camogli riceviamo e pubblichiamo