Sabato notte: la libertà vuol dire ubriacarsi - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Alcolismo

Sabato notte: la libertà vuol dire ubriacarsi

Polizia

Secondo sabato notte senza coprifuoco e seconda nottata in cui la macchina del 118 ha dovuto affrontare il problema delle persone per cui la ritrovata libertà coincide con l’esigenza di stordirsi nell’alcol. Fino a non connettere, cadere a terra, magari – questo non lo sappiano ancora – farsi ritirare la patente di guida dalle forze di polizia prezioso deterrente per chi è incapace di apprezzare la possibilità di vivere la notte ritrovata in maniera intelligente. L’ultimo ricovero quando era già giorno. Ma chi fornisce l’alcol in eccesso a queste persone? E’ possibile accertarlo?

 

Più informazioni