Ruta: "La verità sul mistero della biblioteca millenaria" - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Z-agenda (disabilitata)

Ruta: “La verità sul mistero della biblioteca millenaria”

Riceviamo e pubblichiamo

Ruta partecipa al Premio Letterario il Borgo Italiano 2021 Edizione Borgo di Lanzo Torinese attraverso la sezione Romanzo Edito grazie a un’opera di Guido Rovetta dal titolo “La verità sul mistero della biblioteca millenaria di Ruta di Camogli” edita da Erga edizioni.

Ruta è una frazione del comune di Camogli, nella città metropolitana di Genova in Liguria.

Posizionata a 269 m sul livello del mare, dista circa 3,5 km dal capoluogo comunale. Il territorio frazionario è costituito da un buon numero di case sparse lungo la collina.

La frazione è ubicata lungo la dorsale che divide i due versanti principali del promontorio del monte di Portofino, quest’ultimo spartiacque tra le due zone geografiche del golfo del Tigullio (ad est) e del Golfo Paradiso (ad ovest).

La locale chiesa parrocchiale è dedicata a San Michele Arcangelo, costruita nel XVII secolo in sostituzione della preesistente chiesa millenaria romanica, quest’ultima parrocchiale di Ruta fino al 1627. Dall’antica chiesa dipartono vari sentieri lungo il crinale tra la valle del torrente Recco e il Tigullio.

Tra le ricorrenze religiose della frazione, vi è la festività patronale di san Giovanni martire, solitamente l’ultimo sabato e domenica di agosto.

da Wikipedia