Recco: ex Maestre Pie, sì unanime per il finanziamento - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Fondi

Recco: ex Maestre Pie, sì unanime per il finanziamento

recco, maestre pie

Da Gian Luca Buccilli, Capogruppo di Civica, riceviamo e pubblichiamo

Su iniziativa del consigliere Enrico Pignone e’ stata approvata all’unanimità dal Consiglio della Città Metropolitana di Genova una mozione che impegna l’ente proprietario dell’immobile già sede dell’Istituto “Suore Maestre Pie” a destinare una quota parte del finanziamento proveniente dal Ministero della Pubblica Istruzione per  la ristrutturazione del cespite nella sua interezza.

La mozione reca le firme di Enrico Pignone, Maria Grazia Grondona, Daniela Tedeschi, Elio Cuneo, Simone Franceschi, Claudio Villa.

Viene confermata la destinazione d’uso e i lavori di ristrutturazione riguarderanno gli spazi dedicati all’attività didattica e le aree verdi circostanti, delle quali è previsto un utilizzo di libero accesso da disciplinare nelle forme meglio viste.

La mozione presentata dal consigliere Enrico Pignone recepisce le istanze emerse negli incontri effettuati dallo stesso consigliere con i gruppi di opposizione presenti in Consiglio comunale a Recco, con i rappresentanti dell’associazione che raggruppa i giovani recchelini e con il comitato sorto per il recupero funzionale del bene immobile in questione.

Siamo certi che il sindaco di Recco, già nella fase di progettazione, collaborerà con Città Metropolitana di Genova per realizzare l’intervento come descritto dalla mozione votata all’unanimità.

Nella foto una manifestazione per chiedere l’utilizzo dello storico edificio