Covid, da lunedì niente obbligo di mascherine all'aperto - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Data certa

Covid, da lunedì niente obbligo di mascherine all’aperto

Il sottosegretario Costa: "Una conquista resa possibile dal senso di responsabilità dei cittadini che hanno fatto molti sacrifici"

Mascherina.

Il Governo si è espresso: dal 28 giugno via le mascherine all’aperto. L’annuncio è arrivato dal Ministro della Salute Roberto Speranza con un post su Facebook.

Aulla stessa linea anche il sottosegretario Andrea Costa: ” L’abolizione dell’obbligo dell’utilizzo delle mascherine all’aperto è un ottima notizia. Prosegue così il percorso avviato dal Governo Draghi di ripresa e rinascita del Paese. Con tutta Italia in zona bianca, un italiano su 4 che ha completato il ciclo vaccinale e più della metà di cittadini che hanno ricevuto almeno una dose, togliere la mascherina all’aperto era un passaggio necessario e non più rinviabile, visti anche i numeri giornalieri confortanti della campagna vaccinale e il quadro epidemiologico in miglioramento costante. Questa scelta, presa a seguito delle indicazioni del Comitato tecnico scientifico, ha un significato simbolico molto forte per il Paese: segna uno degli ultimi passaggi per il ritorno alla vita normale. È un segnale di fiducia per i nostri concittadini e anche per tutti coloro che quest’estate verranno a visitare l’Italia”.

“Abbiamo voluto dare una prospettiva, a testimonianza del fatto che i vaccini funzionano e rappresentano la principale via d’uscita dalla pandemia, permettendoci di riconquistare porzioni di libertà precedentemente compresse. Una conquista resa possibile dal senso di responsabilità dei cittadini che hanno fatto molti sacrifici e rispettato le regole, dalla scienza che ha saputo in tempi rapidi individuare gli strumenti per affrontare l’emergenza e dalla politica che si è assunta la responsabilità della scelta. Naturalmente dobbiamo continuare a tenere alta la guardia e utilizzare ancora prudenza. Ed è per questo che in caso di assembramenti ritengo giusto si continui a mantenere la mascherina, pur se in spazi aperti. Il virus ancora non è sconfitto”