"Il film Luca è una lettera d'amore alla mia terra d'origine, alle mie radici" - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Disney pixar

“Il film Luca è una lettera d’amore alla mia terra d’origine, alle mie radici”

A Palazzo Ducale la presentazione del primo lungometraggio. Alla presentazione c'erano i doppiatori italiani del film, Orietta Berti, Marina Massironi, Saverio Raimondo.

luca, film, pixar

“La dedica è a tutti i liguri naturalmente, ma quella speciale è per Alberto, il mio migliore amico, che è qui con me oggi. E’ stato bellissimo rivederlo, ci siamo ritrovati subito. Questo film parla degli amici, quelli importanti, che ci fanno credere in noi stessi e ci aiutano ad andare a cercare i nostri sogni”. Il regista italo-americano Enrico Casarosa, già candidato al Premio Oscar per il corto ‘La Luna’, ha presentato così in prima mondiale a Genova il suo primo lungometraggio, ‘Luca’, film d’animazione prodotto da Pixar e distribuito da Walt Disney. Il film uscirà il 18 giugno in streaming su Disney+.

E’ una storia sull’amicizia tra due ragazzi ambientato in Liguria, lungo le spettacolari scogliere dove sorgono i borghi delle Cinque Terre. Meta di milioni di turisti, soprattutto dagli Usa, i ‘carugi’ e i porticcioli liguri ospitano le avventure di Luca e Andrea, che ne combinano di tutti i colori a bordo di una Vespa. E tra una avventura e l’altra cercano di nascondere un segreto incredibile, perché loro sono diversi dagli altri, sono due piccoli mostri marini che uscendo dal mare si trasformano in umani e a contatto con l’acqua tornano creature marine.

“Questo film è una lettera d’amore alla mia terra d’origine, alle mie radici. Noi liguri abbiamo il mare dentro, sempre, con ‘Luca’ volevo esaltarlo e farlo vedere al mondo, con tanti dettagli, come la musica di Edoardo Bennato, legati alla mia infanzia”.

Alla presentazione c’erano i doppiatori italiani del film, Orietta Berti, Marina Massironi, Saverio Raimondo.

Più informazioni