Recco: restyling del lungomare, si è riunita la commissione giudicatrice - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Politica

Recco: restyling del lungomare, si è riunita la commissione giudicatrice

Dallo staff del Sindaco di Recco riceviamo e pubblichiamo

Si sono riuniti questa mattina, in prima seduta pubblica, presso il Comune di Recco gli undici componenti della commissione giudicatrice incaricata di valutare i progetti presentati nell’ambito del concorso per la riqualificazione ambientale della parte centrale del lungomare di Recco. La commissione è composta da Carlo Gandolfo – Sindaco del Comune di Recco, Caterina Peragallo – Assessore ai LL.PP; Gian Luigi Revello – Responsabile Settore LL.PP; Massimo Pietrasanta – funzionario del Settore Tutela Paesaggio della Regione Liguria; Anna Maria Traversaro – Funzionario della Direzione Territorio e Mobilità della Città Metropolitana di Genova; Carmen Andriani, docente ordinario delegato del Direttore del Dipartimento Architettura e Design dell’Università di Genova; Riccardo Miselli, delegato del Presidente dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Genova; Francesca Mazzino, docente ordinario di Architettura del Paesaggio dell’Università di Genova; Antonella Penati, docente in materie legate all’architettura e al design presso il Politecnico di Milano; Marco Fantoni, architetto e designer; Guido Risicato, architetto.

La commissione valuterà le 13 proposte progettuali – 9 portate a mano e 4 spedite – pervenute entro il termine stabilito e relative alla riqualificazione del tratto compreso tra via Biagio Assereto, lungomare Bettolo e piazzetta del Capitaneato, al fine di individuare la migliore soluzione progettuale da realizzare.

“Il concorso ha l’obiettivo di dare un volto nuovo ad un’area dalle grandi potenzialità turistiche e di fruizione del tempo libero. Sarà un’operazione complessa che costituirà una delle grandi sfide che abbiamo lanciato per la città di Recco” commentano il sindaco Carlo Gandolfo e l’assessore ai lavori pubblici Caterina Peragallo.

Più informazioni