Chiavari: la diocesi saluta il Vescovo Alberto Tanasini - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Cronaca

Chiavari: la diocesi saluta il Vescovo Alberto Tanasini

di Giuseppe Valle

In occasione della solennità del Sacro Cuore di Gesù, la diocesi si è stretta al vescovo Tanasini che presto cederà il proprio incarico al monsignor Giampio Davini.

Prima dell’inizio della celebrazione Eucaristica, il vicario generale, don Stefano Mazzini, ha porto il saluto al vescovo, sottolineandone la paternità spirituale che in questi 17 anni ha esercitato con dedizione e semplicità.

Durante l’omelia monsignor Tanasini ha detto che tutta la nostra vita si muove nella luce dell’amore di Cristo. Tuttavia il vescovo ha manifestato di sentire questo momento di distacco, come quando i figli se ne vanno e non sono più nostri. Ma questo distacco è necessario e avviene per il bene dei figli. Quella di vescovo emerito è una condizione di vita perché rimangono dei legami reali con la Chiesa che il vescovo lascia.

Infine il vescovo ha chiesto perdono ai preti e ai fedeli tutti per le proprie mancanze ma ha anche porto sentiti ringraziamenti a sua madre e alla sua famiglia, ai sindaci che sono intervenuti numerosi e con i quali ha collaborato proficuamente, al vicario che lo ha sostenuto in ogni senso, anche materiale, a tutti i suoi preti; infine a tutto il popolo di cui ha sentito l’affetto. Non può fare a meno di ricordare Camilla, la diciottenne morta a San Martino ed un ragazzo ricoverato d’urgenza al Gaslini che domenica non potrà ricevere la Prima Comunione.

Il sindaco di Chiavari, Marco Di Capua, a nome di tutti i sindaci della diocesi, ha ringraziato mons. Tanasini per la collaborazione attiva e premurosa in ogni campo dell’attività umana.

Lasciando il presbiterio monsignor Tanasini ha attraversato la cattedrale per salutare i presenti.