Rapallo: sabotatori al parco Canessa; sabbia e sassi nella fontana - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Cronaca

Rapallo: sabotatori al parco Canessa; sabbia e sassi nella fontana

Dice il sindaco Carlo Bagnasco: “Sono profondamente deluso e amareggiato. Nel fine settimana abbiamo trovato la fontanella all’interno del parco Canessa, riaperto da neanche un mese dopo un accurato intervento di riqualificazione, ricolma di sabbia e sassolini. Il materiale ha finito per otturare lo scarico, rendendo il rubinetto inagibile. Sabbia e sassi sono stati ritrovati anche sul fondo del laghetto. Il guasto ha comportato l’intervento dei tecnici, che hanno provveduto ad aggiustare la fontanella”.

Opera di bambini che snobbano i numerosi giochi del parco e con genitori distratti?  Certamente non sono stati bambini a gettare i frammenti di amianto in spiaggia. Anche quanto avvenuto a parco Canessa sembra portare la firma di adulti.

“Mi appello al senso civico e anche all’educazione delle persone: il parco giochi appartiene alla collettività, bisogna avere rispetto del bene pubblico e questo rispetto deve essere trasmesso ai più piccini dai genitori – prosegue il sindaco – Noi facciamo il possibile per mantenere pulizia e decoro, ma è fondamentale il supporto da parte di tutti. Non avrei voluto arrivare al punto di fare appelli come questo ma purtroppo, alla luce dei fatti, non è possibile sorvolare su quello che è successo”.

Più informazioni