Porto Venere: crollo loculi Camogli, consegna targa a Comsubin - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Porto Venere: crollo loculi Camogli, consegna targa a Comsubin

Dall’ufficio stampa del Consiglio regionale riceviamo e pubblichiamo

Questa mattina il presidente del Consiglio regionale Gianmarco Medusei ha consegnato al contrammiraglio Massimiliano Rossi, comandante del Raggruppamento Subacquei e Incursori Teseo Tesei della Marina Militare, una targa quale riconoscimento dell’Assemblea legislativa al personale del Comsubin per l’impegno profuso nelle operazioni di recupero delle salme disperse in mare in seguito al crollo parziale del Cimitero di Camogli. La cerimonia si è svolta nella sede del Raggruppamento, la caserma Teseo Tesei che si trova a Portovenere, in località Le Grazie.

«Oggi – dichiara il presidente Medusei – abbiamo espresso il riconoscimento di tutta la comunità ligure agli uomini del Comsubin che, anche in questa drammatica e penosa circostanza, hanno saputo dimostrare professionalità, competenza e umanità. Ancora una volta il Raggruppamento ha espresso al meglio la versatilità del ruolo che riveste in diversi ambiti: negli interventi di protezione civile, nella tutela della popolazione nelle calamità naturali, oltre che nella difesa del territorio italiano. Il nostro è un piccolo gesto  che rappresenta la grandissima riconoscenza del Consiglio a chi è sempre in prima linea per il bene di tutti noi».

«Sono onorato – dichiara il contrammiraglio Rossi – di ricevere questo riconoscimento dalle Autorità Regionali a testimonianza del grande impegno profuso in sinergia con tutte le realtà istituzionali coinvolte in un’operazione anche dal forte coinvolgimento emotivo e dalla sincera vicinanza verso la popolazione di Camogli».

Hanno assistito alla consegna della targa, fra gli altri, il comandante del Gos (Gruppo operativo subacquei) Giampaolo Consoli e il vicesindaco di Portovenere Emilio Di Pelino.

Più informazioni