Camogli: Concorso “Mondo Scuola”, il Rotary ha premiato i vincitori - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Attualità

Camogli: Concorso “Mondo Scuola”, il Rotary ha premiato i vincitori

Da Comunicazione Rotary International Distretto 2032 riceviamo e pubblichiamo

Martedì primo giugno, presso la sede distaccata dell’ITTL “Nautico San Giorgio e C. Colombo” di via Bettolo 17, in Camogli, si è svolta la cerimonia di premiazione dei vincitori del Concorso “Mondo Scuola – Sostenibilità Ambientale”, bandito dal Rotary International Distretto 2032, allo scopo di stimolare gli studenti degli ultimi anni delle superiori ad esprimersi su un tema di assoluta priorità per la sopravvivenza della terra e quindi dell’umanità stessa.

Il progetto “Eco centrici”, articolato in una presentazione ed in un manifesto, è stato positivamente giudicato dalla Commissione preposta per l’impegno profuso ed i contenuti significativi, e due studenti, Federica Rallegri e Marco Ori, sono stati segnalati, anche in rappresentanza dei loro compagni. Alla premiazione, con la consegna di attestati ai due studenti ed all’Istituto (che peraltro si distingue per una partecipazione assidua e continuativa negli anni ai progetti rivolti dal Distretto alla scuola) hanno partecipato la Professoressa Marta Riotti, docente coordinatore del progetto per l’Istituto, e, per il Rotary, la Dott.ssa Ines Guatelli, Governatrice del Distretto 2032 per l’anno rotariano 2019-2020, il Prof. Giovanni Petrillo e le Prof. sse Grazia Tagliafierro e Luisa Ziino, rispettivamente Presidente e Componenti della Commissione distrettuale “Nuove Generazioni – Rapporti Scuola e Università”.

L’importanza di questa cerimonia risiede anche nel fatto che è stata realizzata “in presenza”, primo evento svolto in questa modalità dalla Commissione dopo la chiusura dovuta alla pandemia Covid-19, che tanto ha nociuto alle relazioni interpersonali. Con Il rapporto diretto, insostituibile, ha consentito una familiarizzazione informale e genuina con i due studenti, ai quali il Distretto augura un radioso avvenire nella scuola e nella futura vita personale e professionale.

“Il Distretto e tutto il mondo Rotary svolgono assidua opera di sostegno alle nuove generazioni”, afferma Ines Guatelli, “si tratta infatti di una delle vie d’azione che consideriamo principali nel svolgere la nostra missione di servizio. E questa premiazione, uno dei primi eventi in presenza, rappresenta un forte segnale di speranza dopo un periodo di grave disagio anche per i giovani, di cui forse si è parlato troppo poco, costretti a rinunciare ad importanti esperienze di vita e di crescita.

Ci auguriamo quindi che si possa ben presto tornare alla normalità continuando con progetti ed iniziative volte a sostenere la nostra comunità, con uno sguardo particolare rivolto ai giovani e quindi al futuro”.

Più informazioni