Moneglia-Camogli-Rapallo: tre donne soccorse, due con 'Drago' - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Cronaca

Moneglia-Camogli-Rapallo: tre donne soccorse, due con ‘Drago’

Se si potesse scherzare su un argomento non certo allegro, si potrebbe dire che l’1 giugno è stato il “day caviglia rotta”. Ben tre soccorsi prestati ad altrettante signore per essersi fratturate una caviglia.

La prima stamattina alle 10 a Moneglia, si tratta di una signora genovese scivolata in una fascia e trasportata in codice giallo al pronto soccorso di Lavagna. Nella tarda mattina, alle 13 circa, è l’elicottero dei vigili del fuoco, “Drago”, a intervenire a Camogli sul solito sentiero che da San Rocco porta a San Fruttuoso: un’escursionista è scivolata accusando la sospetta frattura di una caviglia. Il tempo di verricellare a terra il personale sanitario, issare la paziente a bordo e trasportarla al San Martino, che l’elicottero riparte. Ancora nel Levante; precisamente al Santuario di Caravaggio tra Rapallo e Recco; anche qui una camminatrice è caduta infortunandosi la caviglia. Verricellata a bordo, è stata trasferita in volo al pronto soccorso di San Martino. Casuialità, stanchezza, calzature inadeguate? Non esiste una statistica in merito.