Lavagna: Comune e Amt per una mobilità integrata - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Cronaca

Lavagna: Comune e Amt per una mobilità integrata

di Giuseppe Valle

Primo Comune del Tigullio, Lavagna ha stipulato un accordo con Amt per conseguire un modello di gestione in house providing, cioè una mobilità integrata fra privati e trasporto pubblico, in quanto è possibile utilizzare il ticket della sosta per viaggiare gratuitamente sui mezzi pubblici.

Ad esempio il parcheggio di fronte all’Ospedale sarà dotato di un sistema di lettura delle targhe a sbarra con cassa automatica.

Nuove colonnine per l’erogazione dei ticket
Il nuovo assetto della piazza

Le novità non finiscono qui: saranno forniti mezzi di mobilità ecologica complementari al trasporto pubblico e alternativi a quello privato. In altre parole si privilegiano le piste ciclabili e quindi sarà indispensabile il collegamento con i Comuni limitrofi.

Il sindaco Gian Alberto Mangiante
Marco beltrami, rappresentante di Amt
Chiara Oneto, assessore alla Mobilità

L’assessore Chiara Oneto dichiara ” La proposta i sviluppare sistemi che contemplino la condivisione del veicolo, come il bike sharing, e l’installazione di stazioni per biciclette, oltre a incentivare l’utilizzo di mezzi alternativi ad automobili e moto, si conforma alla realizzazione di percorsi ciclabili”.