Recco: "Spiagge cancellate dal tempo, dal mare, dall'uomo" - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Politica

Recco: “Spiagge cancellate dal tempo, dal mare, dall’uomo”

Da Cristina Parente riceviamo e pubblichiamo

I turisti che vengono al mare a Recco affollano soprattutto la spiaggia centrale accessibile dal Lungomare Bettolo, la spiaggia dei Frati, abbellita e ripasciata un anno fa, e tutte le altre spiagge attrezzate. Però decenni fa esistevano a Recco delle splendide spiaggette, dei veri gioielli, parlo della spiaggia dietro la piscina, ormai soppiantata da blocchi di cemento, perché io non li chiamerei scogli, completamente snaturata in seguito agli interventi di ristrutturazione del molo.
Poi c’erano altre spiaggette verso Mulinetti, ora praticamente inaccessibili ai più, eccetto quelli più agili nel destreggiarsi tra uno scoglio e l’altro. Cito ad esempio la famosa spiaggia del Pirata, dove ora troneggia il bar Era ora, ma la ringhiera e la scalinata che conducevano alla spiaggia si interrompono a un certo punto per l’erosione del mare, quindi per mettere piede sulla spiaggia bisogna lanciarsi con un piccolo salto, insomma occorre essere allenati e agili.
Infine, arrivati alla stazione di Mulinetti si percorre il sottopassaggio e dopo una ripida scala si arriva ad una spiaggia, che io adoro perché è selvaggia e mai troppo affollata. I lati negativi sono le pietre, davvero grosse, quindi scomoda sia per prendere il sole, a meno che non ci si munisca di un lettino o simile, sia per raggiungere la riva e fare il bagno, infatti l’uso delle scarpette da mare in plastica è quasi d’obbligo. Altri punti a suo sfavore: lo scalo di alaggio e quindi andirivieni di barche soprattutto nei weekend, più tranquilla invece durante i feriali e in bassa stagione. Anni fa era attrezzata con bar, sdraio e ombrelloni ma purtroppo hanno deciso di chiudere. Con mio grande stupore il terreno pieno d’erba, barche rotte e spazzatura varia, attigua alla ripida scalinata di accesso, è ora stata ripulita. Spero che in futuro il comune possa portare ulteriori migliorie a questa splendida spiaggia accompagnata dal garrito dei gabbiani.

Più informazioni