Santa Margherita Ligure, aperte le iscrizioni ai centri estivi per bambini e ragazzi - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
I dettagli

Santa Margherita Ligure, aperte le iscrizioni ai centri estivi per bambini e ragazzi

Novità di quest'anno, infatti, l’introduzione di un servizio sperimentale rivolto ai ragazzi di 13 e 14 anni grazie al progetto “movi-menti”

bambini, alunni

L’anno scolastico volge al termine e il Comune di Santa Margherita Ligure si prepara, anche quest’anno, ad allestire i centri estivi per bambini e ragazzi, venendo incontro alle esigenze delle famiglie.

L’offerta, che il Comune propone insieme al Consorzio Tassano Servizi Territoriali, tramite la cooperativa Sentiero di Arianna, come già avvenuto negli ultimi anni, sarà ancora più ampia.

Novità di quest’anno, infatti, l’introduzione di un servizio sperimentale rivolto ai ragazzi di 13 e 14 anni grazie al progetto “movi-menti”, messo a disposizione dalla cooperativa Sentiero di Arianna, che si aggiunge a quello, ovviamente confermato, a beneficio di tutti i bambini di età compresa tra i 3 e i 12 anni.

Ecco i dettagli. Per i bambini dai 3 ai 6 anni centro estivo nel plesso della scuola dell’infanzia di San Siro, da giovedì 1° luglio a venerdì 27 agosto; per i bambini dai 6 ai 12 anni il servizio è previsto da lunedì 21 giugno a venerdì 27 agosto, nella sede della scuola primaria Scarsella; per i ragazzi di 13 e 14 anni, da lunedì 5 a venerdì 30 luglio, sempre alla scuola Scarsella.

Per tutti iscrizioni aperte da ieri, venerdì 28 maggio, e sino a lunedì 7 giugno, alle ore 12, attraverso il seguente link:
www.consorziotst.it/estatesanta-2021. Per i dettagli si possono consultare anche il sito istituzionale del Comune di Santa Margherita Ligure, www.comunesml.it, e quello del Consorzio Tassano, www.consorziotst.it.

“A fronte di alcune richieste ricevute, abbiamo deciso di ampliare quest’anno la fascia dei destinatari del servizio dei centri estivi – confermano il Vicesindaco, con delega ai Servizi alla Persona Emanuele Cozzio e l’Assessore alla Scuola, Beatrice Tassara – Verranno naturalmente rispettati tutti gli accorgimenti a cui si è ormai stati abituati a fronte dell’emergenza sanitaria, anche se si torna gradualmente verso una maggiore normalità e di conseguenza si
ritornerà anche, per i centri estivi, alle tariffe pre Covid-19. Rimaniamo inoltre aperti a collaborare con l’Istituto Comprensivo, qualora la scuola organizzasse attività che possano essere decise in sinergia con il Comune”.

Proseguirà inoltre regolarmente, per tutta l’estate (grazie alla collaborazione con la cooperativa Lanza del Vasto) l’attività dell’asilo nido comunale di Santa Margherita Ligure, che si è già svolta a pieno regime nell’arco dell’intero anno scolastico e ora andrà avanti con il centro estivo, che ha già visto l’adesione di un numero di bambini superiore alle aspettative, ben 35.

Più informazioni