Rapallo: "Funivia e dolore, lasciamo la politica da parte" - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Politica

Rapallo: “Funivia e dolore, lasciamo la politica da parte”

Da Andrea Rizzi, consigliere comunale Rapallo, riceviamo e pubblichiamo riguardo a quanto dichiarato da Fabio Tosi sul caso funivia

Ciao Fabio, 

ho letto con rammarico il tuo articolo dove dichiari di non mandare tua figlia in funivia a Montallegro e non ti nascondo lo stupore di tali affermazioni strumentali, da chi ricopre una carica politica regionale.

Quella di Stresa è stata una terribile tragedia che ha lasciato in tutti noi una sensazione di impotenza e forte sconforto.

Tali dichiarazioni dopo più di un anno di pandemia non fanno altro che creare incertezza prolungando con ulteriore fatica la ripresa delle attività già fortemente penalizzate e presenti a Montallegro.

Le nostre figlie sono in classe insieme, anch’io porterò mia figlia in macchina ma senza alcuna polemica e senza puntare il dito sull’impianto che utilizzo da quando sono bambino.

Affermi che “La lezione del Morandi non è servita a niente” ma anche la lezione di lasciare un attimo da parte la politica in un momento dove il silenzio e la preghiera per le vittime di questa immane tragedia sono più importanti di polemiche fuori da ogni contesto.

Andrea Rizzi
Più informazioni