'Chiavari in Fiore' e raduno degli alpini, le modifiche alla viabilità - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Cronaca

‘Chiavari in Fiore’ e raduno degli alpini, le modifiche alla viabilità

Dall’ufficio stampa del Comune di Chiavari riceviamo e pubblichiamo

Di seguito le modifiche alla viabilità previste in città, come da ordinanze dirigenziali, per le giornate di sabato 15 e domenica 16 maggio 2021.

Manifestazione “Chiavari in Fiore” prevista per il 15 e 16 maggio 2021.

Dalle ore 7 del 15 maggio alle 23 del 16 maggio, e comunque fino a cessata necessità, è interdetta la circolazione veicolare e la sosta a tutte le categorie di veicoli in piazza Matteotti e in corso Garibaldi, nel tratto compreso fino a via Delpino.

Dalle ore 15 del 15 maggio alle 23 del 16 maggio è vietata la sosta in piazza Verdi e in via Entella, nel tratto compreso tra piazza Matteotti e via Marsala, e la circolazione veicolare è consentita a doppio senso solo per i veicoli diretti e in uscita dai posti auto privati in via Entella, salita Gianelli e via Ravaschieri.

Dalle ore 15 del 15 maggio alle 23 del 16 maggio è interdetta la circolazione in passo delle Clarisse, e i veicoli che transitano in via Entella, con direzione levante, sono obbligati a svoltare in via Marsala.

Raduno degli Alpini previsto per il 16 maggio.

Dalle ore 7 alle 13 del 16 maggio è interdetta la circolazione veicolare e la sosta a tutte le categorie di veicoli in piazza Roma lato levante.
La Polizia Municipale potrà disporre sgomberi e chiusure veicolari in anticipo rispetto a quanto previsto dai provvedimenti citati. Verrà collocata un’apposita segnaletica mobile esplicativa nelle zone indicate.

Mentre, si provvederà alla consueta pedonalizzazione serale di via Raggio e via Ravaschieri per permettere alle attività commerciali e di ristorazione di allestire i tavoli all’aperto. Quindi, è vietato l’accesso ad ogni categoria di veicoli, eccetto i velocipedi, dal 15 maggio al 19 settembre 2021, dalle ore 17 alle 02.

Ma attenzione, vista la vigente normativa anticontagio da Covid-19, che prevede l’istituzione del coprifuoco dalle ore 22, la riapertura veicolare del tratto è fissata per le 23, un’ora dopo la cessazione del suddetto coprifuoco, per consentire la rimozione degli arredi da parte degli esercenti.

Più informazioni