Rapallo: San Francesco, unico esempio di messa in sicurezza - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Politica

Rapallo: San Francesco, unico esempio di messa in sicurezza

La vecchia copertura del torrente San Francesco di Rapallo era a rischio, il transito era vietato ai mezzi di portata superiore alle 9 tonnellate. Scopriamo ora che Rapallo è stato il solo ente a provvedere (almeno in parte), mentre il gigante Autostrade ignorava allarmi come avvenuto per il viadotto Morandi ed ora per i 140 metri del Ragone a Sestri Levante in cui è stato interdetto il transito ai mezzi superiori alle 3 tonnellate e mezzo.

Il sindaco di Rapallo Carlo Bagnasco vanta anche il primato per un’altra piccola richiesta: il rifacimento dell’asfalto nelle strade comunali in cui spesso alla notte Autostrade dirotta i Tir. Oggi altri hanno ipotizzato questo danno e se ne sono fatti paladini per le strade di Sestri Levante, Lavagna e poi di Chiavari; il cui casello, assieme a quello di Lavagna, è stato indicato come uscita ai Tir diretti verso sud.