Camogli: piscina chiusa, il sindaco risponde a Pompei - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Politica

Camogli: piscina chiusa, il sindaco risponde a Pompei

Dalla pagina facebook del Sindaco di Camogli Francesco Olivari

Piscina Comunale: la mia risposta al Consigliere Pompei

Surreale è che un Consigliere Comunale non si renda conto che il progetto definitivo per la ristrutturazione architettonica e strutturale della piscina comunale “Giuva Baldini” sia stato approvato con delibera del 23 ottobre 2020 e sia oggetto di richiesta di finanziamento al Ministero.

Surreale è che non prenda atto delle determine di conferimento di incarico per l’ispezione della struttura affidate periodicamente.

Surreale è che non sappia che nel Consiglio Comunale del 30 aprile scorso è stato approvato il rendiconto 2020 (se pure dovrebbe saperlo, avendo espresso votazione contraria) con relativo avanzo di bilancio che ha permesso di deliberare, in una seduta di Giunta del giorno stesso, lo stanziamento di 220.000 euro a favore della nostra piscina comunale per i lavori alla copertura.

Surreale è che non sia a conoscenza della determina per l’affidamento dell’incarico all’Architetto Paola Arbocò e all’Ingegner Giorgio Fassi che stanno redigendo il progetto esecutivo.

In merito a quanto scritto dal Consigliere Pompei, vorrei quindi semplicemente sottolineare:
• Il progetto definitivo del rifacimento della copertura è antecedente alla chiusura dell’impianto e fa parte dei vari interventi – alcuni dei quali già portati a termine- volti a migliorare, rendere maggiormente fruibile ed efficiente dal punto di vista energetico la nostra Piscina Comunale
• La piscina è stata chiusa in data 16 aprile in via precauzionale, a seguito del sopralluogo della ditta incaricata dell’ispezione periodica programmata, in attesa della relazione che avrebbe evidenziato le criticità emerse e indicato eventuali soluzioni, arrivata a fine aprile
• I passi successivi: stanziamento concluso, affidamento dell’incarico concluso, approvazione del progetto esecutivo e affidamento lavori in fase di svolgimento
• Tutte le decisioni sono state prese di concerto con il gestore dell’impianto. (L’ultima riunione è proprio di stamattina).
• Oggi, 10 maggio, sto scrivendo da Bressanone dove sono arrivato da poco. Domani, assieme al responsabile dell’area tecnica Maurizio Canessa e all’Ingegner Fassi avremo un incontro presso la sede della Rubner Holzbau per definire le soluzioni migliori per rendere fruibile la nostra piscina nel minor tempo possibile.

Vi aggiornerò quanto prima!

Più informazioni