Riviera-Val di Vara: in arrivo molti turisti americani - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Attualità

Riviera-Val di Vara: in arrivo molti turisti americani

di Guido Ghersi

Secondo gli esperti, nei prossimi cinque mesi, giungeranno sulla Riviera Spezzina e nella Val di Vara, molti turisti americani.

Ciò si deve  alle dichiarazioni della presidente della “Commissione Europea”, Ursula Vonder Leyen, che in una recente intervista al “New York Time” ha annunciato che gli americani, usando vaccini approvati dall'”Ema”, potranno circolare liberamente nei paesi dell’Unione Europea, e la Liguria è una delle mete preferite italiane. In particolare i turisti americani prediligono la Riviera Spezzina, con le note Cinque Terre, dove si trovano antichi borghi dei pescatori e che nel 1997 sono stati dichiarati “Patrimonio dell’Unesco”. E gli operatori turistici del territorio si preparano ad un’estate  a “stelle e strisce”.

Come è noto, dal 1° maggio è ripartito il servizio del “5 Terre Express”, una specie di metropolitana leggera che serve  i tre Comuni  (Monterosso al Mare, Vernazza e Riomaggiore e loro frazioni) avendo come hub le stazioni ferroviarie di Levanto e La Spezia. In attesa dell’arrivo      delle crociere. Che gli americani abbiano un debole per la nostra Regione, è stato anche certificato da “Fodor’s”, un portale di informazioni di viaggio   con sede a New York, che alla fine dello scorso mese, ha inserito Brugnato, nella Media Val di Vara, Diano Marina (IM.) tra i 12 paesi da visitare.

Più informazioni