Lettere/ "Piscina Camogli, costi aggiuntivi per i giovani atleti" - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Politica

Lettere/ “Piscina Camogli, costi aggiuntivi per i giovani atleti”

Da Alessandro  Machi riceviamo e pubblichiamo

Come noto, dallo scorso 16 aprile la piscina comunale di Camogli è chiusa per problemi strutturali alla copertura.
Ebbene, da quella data noi genitori dei ragazzi facenti parte del gruppo “Leoni Marini” della R.N. Camogli, che ivi svolgono l’attività di nuoto agonistico, ci ritroviamo a dover sostenere le spese di viaggio per gli spostamenti dei nostri ragazzi col pulmimo sociale nelle piscine di Lavagna, Sturla, ecc. per consentire agli stessi di effettuare gli allenamenti, mediamente 3 volte a settimana, per la “modica” somma di 5€ a testa (a/r).
L’alternativa è portare i ragazzi con mezzi propri, ovviamente con spese a proprio carico.
Ebbene, trovo profondamente iniquo ed assurdo tutto ciò, in quanto già dobbiamo far fronte ai problemi logistici per gli spostamenti (orari mutevoli, tempi dilatati, ripercussione sui ritmi di studio) ed in più ci troviamo ora a dover sostenere questa spesa supplementare per responsabilità non nostre; parrebbe equo, al contrario, che dette spese restassero a carico del/i soggetto/i responsabile/i della situazione contingente, sia esso la Proprietà sia esso il Gestore dell’impianto.
Aggiungo infine che per il sottoscritto, che ha entrambe le figlie nel gruppo agonistico, il costo di oltre 1.200€ annui è già a dir poco considerevole; ci manca questo ulteriore balzello mediamente di 30€ settimanali, ripeto non dovuto a nostra responsabilità…
Confidando vivamente che detta problematica sia risolta al più presto da chi di competenza nell’interesse di tutti, distintamente saluto.
In fede.

Più informazioni