La Sampdoria prende cinque sberle dall'Inter: il gol della bandiera di Keita - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
San siro amara

La Sampdoria prende cinque sberle dall’Inter: il gol della bandiera di Keita

Per i blucerchiati mercoledì atteso il riscatto in casa contro lo Spezia.

Stadio San Siro

Inter: Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Bastoni; Hakimi, Vecino, Eriksen, Gagliardini, Young; Sanchez, Lautaro. All. Conte.

Sampdoria: Audero; Bereszynski, Tonelli, Colley, Augello; Candreva, Silva, Thorsby, Jankto; Ramirez; Keita. All. Ranieri

Arbitro: Ayroldi

A San Siro la Sampdoria subisce una cinquina dall’Inter non riuscendo quasi mai a rendersi pericolosa dalle parti prima di Handanovic e poi di Radu. Il gol dei blucerchiati è stato realizzato da Keita nel primo tempo.
Ranieri con tre partite in una settimana cambia qualcosa con Ramirez e Keita in attacco. Al primo affondo l’Inter trova l’1-0: Young dalla destra mette un pallone in area di rigore che Gagliardini infila alle spalle di Audero. I padroni di casa premono e al 26’ vanno sul 2-0 con Gagliardini che lascia il pallone a Sanchez. Il cileno aspetta l’uscita di Audero e segna. Passano nove minuti e nell’unica azione degna di nota arriva il gol di Keita che sfrutta una respinta così così di Handanovic su Candreva e segna. Passa un minuto e l’Inter va sul 3-1 con Sanchez bravo in girata a infilare all’angolino. Finisce così il primo tempo.

Ranieri non contento cambia quattro elementi a inizio secondo tempo: out Thorsby (in diffida), Tonelli (ammonito), Jankto e Ramirez, dentro Yoshida, Ekdal, Damsgaard e Verre. La Sampdoria prova a riaprirla senza però inquadrare la porta a differenza dell’Inter che al 61’ segna il 4-1: Pinamonti, in campo al posto di Sanchez, riceve da Barella e segna all’angolino il primo gol con la maglia nerazzurra. Nove minuti e arriva anche il 5-1 finale con il rigore realizzato da Lautaro Martinez per fallo di Silva che viene ammonito. Finisce così a San Siro, per la Sampdoria mercoledì nel turno infrasettimanale la sfida contro lo Spezia al Ferraris.

Più informazioni