Camogli: liquori con antiche ricette dei Benedettini; col ricavato la facciata - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Attualità

Camogli: liquori con antiche ricette dei Benedettini; col ricavato la facciata

Dopo l’unguento dei monaci Benedettini Olivetani del monastero di San Prospero di Camogli, basato su un’antica ricetta elaborata nei suoi componenti da un’industria farmaceutica e registrata presso il Ministero della Sanità, sono stati realizzati altri tre prodotti basati su loro ricette di un tempo: la grappa riserva, l’amaro e il ciliegia rosolio. Il ricavato della vendita sarà destinato al rifacimento della facciata del monastero.

Domani, dopo la Messa delle 10.30, in occasione della festa della mamma e di San Fortunato, dom Francesco darà alle mamme che lo desiderano l’impasto del pane, simbolo di grazia, che poi potranno cuocere a casa, magari realizzando una pizza.

Più informazioni