Regione: istituita la commissione speciale sul Recovery plan (2) - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Politica

Regione: istituita la commissione speciale sul Recovery plan (2)

Nasce in Regione la commissione speciale con funzioni di studio sul piano Next Generation EU (il Recovery plan). La prima seduta si è tenuta oggi in via Fieschi.

A scrutinio segreto è stato eletto presidente Davide Natale, consigliere regionale del Pd. Il vicepresidente sarà Alessandro Bozzano di Cambiamo con Toti. I lavori sono stati coordinati dal presidente del Consiglio regionale Gianmarco Medusei.

Gli altri consiglieri che compongono la commissione sono Giovanni Boitano, Chiara Cerri (Cambiamo con Toti); Brunello Brunetto, Stefano Mai, Mabel Riolfo (Lega); Selena Candia, Ferruccio Sansa (Lista Sansa); Luca Garibaldi, Enrico Ioculano, Davide Natale (Pd), Sauro Manucci (Fratelli d’Italia); Claudio Muzio (Forza Italia); Giovanni Battista Pastorino (Linea Condivisa); Veronica Russo (Fratelli d’Italia), Fabio Tosi, Paolo Ugolini (Movimento 5 stelle).

A cosa serve. La commissione dovrà monitorare l’iter di approvazione del piano, approfondire le linee programmatiche, svolgere studi e iniziative sull’impatto del NGEU sul tessuto socio economico e ambientale ligure e acquisire ulteriori elementi conoscitivi, contributi e proposte. Inoltre, dovrà formulare proposte operative per semplificare procedure e organizzazione regionale per attuare il piano. La commissione durerà un anno dalla data dell’insediamento e svolgerà il proprio mandato rapportandosi con le commissioni e, sempre entro un anno, dovrà riferire l’esito dei propri lavori all’assemblea legislativa.