Camogli: una volontaria d'eccezione alla civica biblioteca - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Politica

Camogli: una volontaria d’eccezione alla civica biblioteca

La civica biblioteca di Camogli ha fatto un grosso acquisto. E’ entrata in servizio come volontaria la dottoressa Tamara Olivari, per anni responsabile della storica biblioteca comunale di Rapallo dove ha cessato il servizio lo scorso primo novembre.

“Sono convinta che le biblioteche debbano continuare a vivere ed essere veicoli per far crescere la cultura. Già prima di andare in pensione mi ero ripromessa di andare a Pisa per prestarmi volontariamente in una grande ed organizzata biblioteca; le vicende del covid me lo hanno impedito ed eccomi allora alla biblioteca di Camogli”.

Prima che andasse in pensione il sindaco di Rapallo Carlo Bagnasco aveva voluto incontrarla e ringraziarla “per l’impegno che ha da sempre dedicato al suo lavoro e alla passione per la lettura che è riuscita a trasmettere a tanti bambini e ragazzi”.

Nella foto da sinistra il sindaco di Rapallo Carlo Bagnasco, la consigliera Elisabetta Ricci e Tamara Olivari