Rapallo: Castello chiuso da 20 mesi; nessuno osa parlare - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Politica

Rapallo: Castello chiuso da 20 mesi; nessuno osa parlare

I rapallesi lo chiamano “Antico Castello sul Mare”. E’ chiuso, anzi è sotto sequestro, da venti mesi per una vicenda che risale al 3 agosto 2019. Un turista straniero, sedicenne, dopo avere fatto il bagno sale sugli scogli che difendono la costruzione dalle mareggiate. Ad un certo punto sfiora le mura del castello e cade perdendo i sensi; oppure cade e cerca di afferrarsi ad una gaffa della costruzione. Qualcuno tra i bagnanti, un cantante, diagnostica si tratti di folgorazione. Il turista non ha ustioni sul corpo né vigili del fuoco e tecnici rilevano dispersioni di corrente. Ma la giustizia fa il suo corso e sequestra il castello; a quanto pare senza avere il tempo, nei successivi venti mesi, di stabilire le cause del malore del ragazzo.

Il fatto anomalo è che non esistono forme per sollecitare la giustizia a dissequestrare il castello; né politici e liberi pensatori che lo chiedono. Il castello da venti mesi non ospita più mostre; è soltanto un monumento, l’Antico Castello sul Mare.

Più informazioni