Camogli: cimitero, si lavora su due fronti, ricerca e nuovi loculi - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Politica

Camogli: cimitero, si lavora su due fronti, ricerca e nuovi loculi

Al cimitero di Camogli si lavora su due fronti: il primo è quello della ricerca di eventuali reperti che potrebbero trovarsi ancora nel cumulo che emerge dal mare. Gli uomini vengono calati con una gru dal belvedere “Gente di mare”; appiattiscono la collinetta gettando a mare la falesia. La giornata non ha riservato particolari sorprese.

Nella piana più a mare del cimitero si lavora alle fondazioni dei loculi prefabbricati; anche oggi l’elicottero ha abbreviato le operazioni per trasportare materiale dalla strada al campo.

Per eseguire i lavori è chiusa all’altezza del cimitero la strada provinciale per Recco, molto trafficata; per trasferirsi da un comune all’altro occorre raggiungere la via Aurelia a Ruta, una necessità accettata senza mugugni.

Più informazioni