Lettere/ "Sentirsi in colpa per essere vecchi (a 65 anni)" - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Politica

Lettere/ “Sentirsi in colpa per essere vecchi (a 65 anni)”

Da Marco Marchi riceviamo e pubblichiamo

Volevo ringraziare il presidente Toti che non perde occasione di dirmi che sono vecchio perché supero, anche se di poco, i 65 anni. Tutti i miei amici vorrebbero festeggiare perché ci sono arrivati a quest’età però subito dopo qualche imprecazione fanno gli scongiuri, mah. Forse, siccome siamo vecchi, penserà anche di toglierci il voto visto che sicuramente non lo voteremo in futuro, però mi chiedo: non pensa che anche i politici che abbiamo siano vecchi? Anche a loro toccheranno gli sconti?