Monterosso: firmato accordo con l'Università di Pisa - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Cronaca

Monterosso: firmato accordo con l’Università di Pisa

di Guido Ghersi

Valorizzare il patrimonio storico, culturale, architettonico ed artistico del territorio di Monterosso: questo è l’obiettivo dell’accordo stretto tra l’Amministrazione comunale, guidata da Emanuele Moggia, e il Centro Interdipartimentale Laboratorio di Cultura Digitale dell’Università di Pisa (Labcd) con la Delibera di Giunta n° 130 del 24/09/2018.

Emanuele Moggia

La collaborazione tra Comune ed il Labcd dell’Università di Pisa, sotto la direzione di Enrica Salvatori, consentirà la realizzazione di progetti, tesi di laurea triennale e magistrale e ricerche volti alla pubblicazione e valorizzazione dei beni documentali e storico/architettonici di Monterosso al Mare e della conseguente diffusione della conoscenza storica.

Enrica Salvatori

 

Il Centro Interdipartimentale Laboratorio di Cultura Digitale dell’Università di Pisa ha tra le sue finalità: la promozione di ricerche di carattere informatico-umanistico e la cooperazione con gli Istituti e Centri di ricerca nazionali e internazionali nel settore dell’informatica e delle scienze umane, la comunicazione scientifica, la digitalizzazione ed edizione critica di fonti, l’e-learning, la gestione di data base geografici e la storia pubblica digitale.

L’intesa tra le due parti nasce dalla volontà dell’attuale Amministrazione di arricchire e valorizzare il patrimonio culturale del borgo, di promuovere attività di divulgazione e di ricerca scientifica attraverso presentazioni al pubblico dei risultati degli studi svolti, di seminari, di convegni, la diffusione di articoli scientifici e di report. Ogni copia sarà depositata in formato digitale presso il Comune di Monterosso ed il Labcd.

Più informazioni