Chiavari: le maglie dell'Entella saranno realizzate da Adidas, la soddisfazione di Gozzi (2) - LevanteNews
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Cronaca

Chiavari: le maglie dell’Entella saranno realizzate da Adidas, la soddisfazione di Gozzi (2)

Dall’ufficio stampa della Virtus Entella riceviamo e pubblichiamo

Adidas e Entella annunciano una partnership pluriennale, che unisce – a partire dal 1° luglio 2018 – la nostra società
ad uno dei marchi più importanti, prestigiosi e conosciuti dell’industria calcistica.

“Siamo orgogliosi di portare sulla nostra maglia un marchio mondiale come Adidas – sottolinea il direttore generale Matteo Matteazzi – a cui siamo legati da reciproca stima e comune passione per i valori dello sport e del calcio. Si tratta di un accordo prestigioso che ci gratifica e permette al nostro di club di avere una visibiltà commerciale importante e piuttosto rara per una società con le dimensioni dell’Entella”.

Entusiasta anche il direttore marketing biancoceleste Sergio Rossi: “Siamo felici di poter dire che l’Entella è l’unica società di calcio che abbia rapporti diretti con adidas Italia insieme alla Juventus per quanto concerne la fornitura del materiale tecnico”. Una trattativa, quella con il colosso tedesco, partita da lontano. “In scadenza del contratto con il precedente fornitore Acerbis (che ringraziamo per averci accompagnato nel nostro processo di crescita) nel mese di ottobre 2017 l’ufficio marketing della società si è messo in contatto con adidas Italia trovando da subito disponibilità ed apertura nei confronti dell’Entella. Nel mese di marzo – continua Rossi – definito con il precedente fornitore il mancato rinnovo del contratto, abbiamo avviato con adidas l’iter per la conclusione della trattativa. Adidas Italia
ha sposato ed apprezzato in modo particolare la progettualità, la professionalità e la trasparenza nella gestione finanziaria della nostra società”.


“Quest’anno le nostre maglie saranno realizzate da adidas – dice il presidente Antonio Gozzi – Sono sincero, mi ha colpito molto che un importante brand conosciuto e apprezzato a livello mondiale abbia cercato proprio l’Entella, attratto dal nostro modo di fare calcio, dal nostro modello di business, dall’attenzione che rivolgiamo al settore giovanile e al sociale. Hanno giudicato l’Entella un buon veicolo commerciale verso le nuove generazioni e avere come sponsor tecnico un’azienda del valore di adidas ci rende orgogliosi e ci permette anche di gratificare gli altri sponsor che crederanno in noi.
Ho discusso e negoziato con loro per oltre tre mesi, all’inizio i colori non erano quelli della casacca dell’Argentina, ma io volevo continuare il nostro legame con i portenos di Buenos Aires e alla fine sono riusciti ad accontentare le bizze di un presidente che non dimentica le origini di questa storia entusiasmante. Le nuove maglie sono bellissime ed emozionanti, non vedo l’ora di vedere la squadra in campo e scattare una foto che testimoni un’altra vittoria della
nostra società. Perché nel calcio professionistico solo Juventus e Entella saranno accompagnate da Adidas nella prossima stagione. Un grande onore e per questo ringraziamo di cuore i nostri nuovi compagni di viaggio.”