Recco: Carbone, il cordoglio della Città metropolitana (2) - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Recco: Carbone, il cordoglio della Città metropolitana (2)

Dalla Città metropolitana riceviamo e pubblichiamo

Il consigliere delegato della Città metropolitana di Genova, a nome dell’Ente ha espresso il cordoglio per la scomparsa dell’uomo politico, amministratore, imprenditore e grande precursore del turismo gastronomico.

E’ stato “un uomo straordinario anche per i suoi illuminanti e severi richiami ai valori etici e culturali per una politica intesa sempre come strumento di servizio alla comunità e mai come mero potere.” Così Gian Luca Buccilli, consigliere delegato della Città metropolitana di Genova esprime il cordoglio e ricorda a nome dell’Ente Gianni Carbone, scomparso a 88 anni il 2 gennaio a Recco.
Carbone, uomo politico e amministratore comunale, a Recco è stato assessore con i sindaci Beraldo, Clerici e Ferro e poi egli stesso sindaco dal 1985 al 1988, ha guidato da presidente la Pro Recco Nuoto dal 1994 al 2001 (e ne era ancora presidente onorario) favorendo l’arrivo di grandi realtà economiche e imprenditoriali, come Banca Carige ed Erg nella sponsorizzazione della società, e da imprenditore del settore della ristorazione è stato, ricorda Buccilli “grande precursore e promotore del turismo gastronomico e delle iniziative che hanno portato al riconoscimento europeo Igp per la focaccia al formaggio di Recco”.

Gianni Carbone, scomparso a 88 anni, grande personalità del mondo imprenditoriale, politico e sportivo a Recco

Più informazioni