'Santa': violino e pianoforte a Villa Lo Faro - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

‘Santa’: violino e pianoforte a Villa Lo Faro

Riceviamo e pubblichiamo

A.mu.s.a.- Associazione Musicale S. Ambrogio di Rapallo, con il Patrocinio del Comune di Santa Margherita Ligure, ha organizzato la quinta edizione della rassegna di musica classica intitolata “Concerti a Villa Lo Faro”, composta da 4 appuntamenti pomeridiani che si terranno tutte le domeniche  di marzo, alle ore 16.00. 

Dopo lo strepitoso successo del concerto di apertura, all’interno della splendida cornice di Villa Lo Faro (Via F.Costa, 35/37 ), residenza privata aperta al pubblico solo in occasione di importanti manifestazioni culturali,  A.mu.s.a. ha previsto per  domenica 14 marzo- alle ore 16- un altro imperdibile appuntamento con la grande Musica Classica. Saranno di scena  due musicisti di fama internazionale: Joaquin Palomares (Violino) e Corrado Greco (Pianoforte) eseguiranno un programma quasi interamente dedicato alla musica spagnola della quale il violinista iberico è un indiscusso specialista. Il duo proporrà le proprie interpretazioni di : J. Turina (Sonata N.1 Op.51 in Re Magg.), J. Brahms (Sonata N.2 Op.100 in La Magg.), E. Toldrá (Sonetos –  Primo Libro), J. Rodrigo (Sonata Pimpante in La Magg.).

Joaquin Palomares, violinista di prestigio internazionale, è stato definito “solista di tecnica superlativa, dal suono potente e incisivo, che impone in ogni momento la legge indiscutibile del virtuoso” (El Pais), e “poeta- virtuoso con temperamento latino” (Stuttgarter Zeitung). Palomares ha debuttato a 15 anni con il  Concerto in Re Maggiore per violino e orchestra di Beethoven e da allora ha ottenuti straordinari successi in tutto il mondo, conquistandosi la fama di miglior violinista spagnolo oggi in attività. Ha suonato nelle più importanti sale da concerto internazionali con direttori del calibro di Maazel e Jurowski. Artista dall’intensa attività discograficasi dedica anche all’insegnamento in qualità di docente nei Conservatori di Barcellona e della Murcia (Spagna) e nel Conservatoire Royal de Musique de Bruxelles (Belgio).

Corrado Greco

Corrado Greco, diplomatosi a Catania con M. Trigila, si è perfezionato con A. Mozzati, P. Badura-Skoda, M. Campanella e B. Canino. Premiato in importanti concorsi pianistici nazionali e internazionali, ha rappresentato l’Italia al 4° Invitational International Piano Competition di Palm Beach (USA), riservato ai vincitori di primi premi in concorsi internazionali. Invitato dalle più importanti istituzioni concertistiche italiane (Società dei Concerti, Serate Musicali e Pomeriggi Musicali di Milano, Castel S. Angelo a Roma, GOG di Genova, Festival dei Due Mondi di Spoleto, Accademia Chigiana di Siena, Settimane Musicali Internazionali di Stresa), ha suonato in alcuni dei più importanti Teatri Europei ed è docente titolare presso il Conservatorio di Milano. Nel 2004 gli è stato conferito il Premio Internazionale Sicilia – Il Paladino.

L’ingresso è di € 6,00 (biglietto intero), € 4,00 (soci AMUSA); come ormai tradizione di AMUSA e per favorire la cultura musicale fra i giovani, l’entrata è gratuita per i minori di 18 anni. Al fine di agevolare il raggiungimento di Villa Lo Faro, è  previsto dalle ore 15  alle ore 16 un servizio navetta continuo e gratuito con partenza all’imbocco di Via Costa (a fianco del Grand Hotel Miramare). Per informazioni  Tel.  0185/272090  – info@amusa.it  visitare il sito www.amusa.it