Cantieri: il marchio resta a Lavagna - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Cantieri: il marchio resta a Lavagna

Riceviamo e pubblichiamo 

INCONTRO DELLE AMMINISTRAZIONI COMUNE DI LAVAGNA, PROVINCIA E REGIONE DI GENOVA CON IL CURATORE DEL FALLIMENTO DEI CANTIERI NAVALI DI LAVAGNA LA DOTT.SSA MADDALENA DAL MORO.  

ERANO PRESENTI ALL’INCONTRO: PER IL COMUNE DI LAVAGNA IL SINDACO G. VACCAREZZA, IL VICE SINDACO M. CAVERI, L’ASSESSORE M. ARMANINO, IL CONSIGLIERE DELEGATO M. DANERI. PER LA PROVINCIA L’ASSESSORE P. PERFIGLI. PER LA REGIONE L’ASSESSORE E. VESCO. 

LA DOTT.SSA M. DAL MORO HA DATO INFORMAZIONI SULLO STATO PROCEDURALE DEI FALLIMENTI E HA COMUNICATO I CONTATTI IN CORSO CON LE AZIENDE  INTERESSATE AL MARCHIO ADMIRAL.

LE ISTITUZIONI COMUNE DI LAVAGNA, REGIONE E PROVINCIA HANNO RIBADITO L’OBIETTIVO PRIMARIO DI MANTENERE IL POLO PRODUTTIVO SUL TERRITORIO, TENUTO CONTO CHE IL MARCHIO ADMIRAL E LA CITTA’ DI LAVAGNA COSTITUISCONO ENTRAMBI UN FATTORE COMPETITIVO DA SALVAGUARDARE E VALORIZZARE.

LE ISTITUZIONI HANNO ALTRESI’ AVVALORATO I PROPRI IMPEGNI PRESI CON ATTI DI INDIRIZZO GIA’ ADOTTATI PER MANTENERE E SVILUPPARE LA PRODUZIONE NAUTICA E L’INDOTTO ALL’INTERNO DEL PORTO DI LAVAGNA.