Benedizione della sala operativa e delle motovedette della Guardia Costiera di Santa Margherita - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Benedizione della sala operativa e delle motovedette della Guardia Costiera di Santa Margherita

Riceviamo e pubblichiamo

Don Marco, parroco della Chiesa di San Giacomo di Corte con un numeroso gruppo di giovanissimi chirichetti ha benedetto la nuova sala operativa della Guardia Costiera di Santa Margherita Ligure, inaugurata al termine della scorsa stagione estiva. La tappa in Capitaneria nell’ambito del giro di benedizione delle famiglie del quartiere di Corte di Santa Margherita, che ricade sotto la giurisdizione della parrocchia di San Giacomo, assume un particolare significato: la sala operativa della Guardia Costiera coordina infatti  tutti gli interventi di soccorso e di salvaguardia della vita umana in mare nell’ambito del golfo del Tigullio da Portofino a Moneglia. Il forte legame religioso che lega la locale marineria e tutti gli uomini di mare ad invocare la protezione del Signore, in particolare nelle situazioni di difficoltà, rende la benedizione dei locali della Guardia Costiera, da cui vengono gestite le emergenze in mare, un momento di fondamentale importanza. Basti pensare che nel corso dell’ultimo anno sono state ben 120 le persone tratte in salvo dai mezzi della Guardia Costiera nell’ambito del Tigullio. La visita di Don Marco è stata l’occasione per benedire anche i mezzi navali adibiti al soccorso a mare, in particolare la motovedetta CP 883 di Santa Margherita è l’unità definita “ogni tempo” che effettua un servizio di soccorso H24,  denominata  SAR (Search And Rescue – ricerca e soccorso), in grado di uscire per prestare soccorso anche con condizioni meteo marine particolarmente avverse essendo dotata di sistema antiribaltamento.