Monterosso:iniziati i lavori per la difesa della costa. - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Monterosso:iniziati i lavori per la difesa della costa.

     A Monterosso al Mare, grandi manovre sulla messa in sicurezza del fronte a mare, soprattutto nella zona di Fegina, spesso flagellato nei mesi di questo lungo inverno. Oltre un milione di euro per due progetti finalizzati alla difesa della costa e alla riqualificazione delle opere che sono un patrimonio mondiale dell’umanità. Si è iniziato, in questi giorni, con le opere di ristrutturazione della banchina interna al molo dove attraccano pescherecci e vaporetti, un punto di riferimento del movimento commerciale e turistico posto nel borgo antico di Monterosso. Circa 460 mila euro di investimenti volti alla ristrutturazione dell’area e alla pavimentazione della passeggiata di accesso. Il 30% della somma da investire uscirà dalle casse del comune, mentre il rimanente 70% è caratterizzato da un contributo regionale.

     Le opere si dovranno concludere entro l’inizio della stagione balneare. Nel contesto dei lavori è previsto anche l’allargamento della strettoia che crea disagi ai frequentatori della passeggiata che conduce al molo. Sarà anche posta particolare cura per la difesa della falesia su cui sorge la celebre “Torre Aurora”, monumento del patrimonio dell’umanità.

     L’intervento è finanziato interamente dal Ministero dell’Ambiente per una somma di circa 600 mila euro. L’opera è stata sottoposta alla valutazione della Conferenza dei servizi che ha espresso il proprio parere favorevole.

     Un ulteriore intervento, teso alla tutela della costa e alla tutela del patrimonio turistico, consiste nelle verifiche che i tecnici hanno effettuato sul litorale e sulle spiagge alla ricerca di eventuali criticità che potrebbero ripresentarsi dopo il rinascimento degli arenili.

                                                                                                   Guido Ghersi