Bracco, auspicati più controlli per i motociclisti - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Bracco, auspicati più controlli per i motociclisti

     Più controlli sulla “S.S. N°1 Aurelia” nella zona del Passo del Bracco che ricade sotto la competenza dei Comuni di Carrodano e Deiva Marina, della provincia della Spezia, con l’arrivo dell’imminente primavera, al fine di ridurre i pericoli create dalle corse dei motociclisti. L’argomento è stato affrontato in Prefettura alla Spezia nell’ultima riunione, dei giorni scorsi, del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica. Infatti, nei fine settimana dei periodi primaverili ed estivo i motociclisti percorrono quel tratto di Aurelia a velocità molto elevata, con grave pericolo per l’incolumità degli abitanti delle zone e per gli altri autoveicoli in transito. Per contrastare tale fenomeno, il Prefetto della Spezia, ha chiesto di attuare mirati e coordinati servizi di controllo da parte della Polstrada, con il concorso dei carabinieri e delle Polizie municipali dei comuni interessati. Nella stessa riunione è stato anche affrontato il tema dei controlli di Polizia Stradale per contrastare l’abusivismo nel settore dell’autotrasporto.

                                                                                                   Guido Ghersi