Villa Durazzo in Jazz - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Villa Durazzo in Jazz

Nuovo appuntamento di “Villa Durazzo Jazz”, organizzato dall’Associazione di musica e cultura “Milaresol” con il patrocinio del Comune di Santa Margherita Ligure. Venerdì 12 Alessio Menconi, noto chitarrista genovese, rende omaggio a Wes Montgomery, padre della chitarra Jazz, offrendo al pubblico un bellissimo repertorio che comprende brani resi immortali da Wes oltre a Standards e Blues da lui interpretati. La ritmica comprende il pianista Gianluca Tagliazucchi con Luciano Milanese al contrabbasso e Carlo Milanese alla batteria. Ore 20.30 cena; ore 22.00 circa concerto. E’ necessaria la prenotazione. Tel. 338 4921010 

Alessio Menconi comincia a suonare la chitarra a dieci anni, studiando da autodidatta e dall’86 suona professionalmente. È vincitore del premio “Aics Jazz” al “Gran Prix du Jazz” nel 1992 e del premio “Eddie Lang” a Monteroduni nel 1993 come miglior giovane chitarrista jazz italiano. Vanta numerose collaborazioni:, Billy Cobham, Danny Gottlieb, Daniel Humair, Enrico Rava, Marcio Montarroyos, Adrienne West, Dado Moroni, Carl Anderson, Franco Cerri, Albert “Tootie” Heath, Rosario Giuliani, Red Holloway, Paolo Fresu, Franco Ambrosetti, Roberto Gatto, Andrea Pozza… In ambito rock/pop: Paolo Conte, Anna Oxa, Gianni Morandi, Tullio De Piscopo, Alexia, Elio delle le  Storie Tese, Cheryl Porter ed altri.  Con questi musicisti ha inciso oltre 30 cd ed ha suonato nei più importanti festival e teatri del mondo in Europa, America ed Asia (Umbria Jazz , Calcutta “Jazz and Beyond”, Quito“jazz festival”,  Rio de Janeiro “Centro Justica Federal”, Parigi “Olympia”, Londra “Royal Festival Hall”, New York “Beacon Theatre“, Sao Paulo “Sesc”, Nice Jazz, San Francisco Jazz, Parigi “JVC”, Den Hag, Ascona, Los Angeles “UCLA”, ecc). Dal 1995 comincia a suonare saltuariamente in varie formazioni del batterista Billy Cobham e dallo stesso anno fino al 2004 suona con Paolo Conte, sia in studio che in vari tour mondiali. Nel 2003 ha partecipato come unico italiano ad una compilation su Jimi Hendrix in compagnia di Robben Ford, Steve Lukather, Hiram Bullock, Larry Coryell e ultimamente  intraprende  tour per istituti italiani di cultura in India, Brasile, Ecuador, Guatemala, El Salvador, Nicaragua. Ha partecipato a numerose trasmissioni televisive sia Rai che Mediaset  ed a varie colonne sonore per cinema e teatro. Dal 2006 è docente di chitarra jazz al conservatorio “Ghedini” di Cuneo e “Paganini” di Genova