Recchese muore in autostrada - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Recchese muore in autostrada

Luigi Cassano, 46 anni, notissimo a Recco dove abitava prima di trasferirsi a Chiavari dove stava dirigendosio, è morto la notte scorsa all’1.30 circa in autostrada a Zoagli a seguito di un banale slittamento dovuto forse alla pioggia o a un colpo di sonno.

 Sceso dal suo mezzo finito contro il guardrail, è stato investito da un’auto (forse due) che sopraggiungeva. I soccorsi sono scattati immediatamente. Vano ogni tentativo di rianimazione da parte del 118. Sul posto la polizia stradale che ha ricostruito la dinamica sequestrando per accertamenti le due auto che seguivano quella di Cassano. I due automobilisti sono risultati negativi ai test di alcol e droga.

La salma è stata trasferita al San Martino a disposizione dell’autorità giudiziaria. Figlio di una maestra, Cassano lavorava nel settore dei rifiuti speciali. Sconvolti i familiari e i numerosi anmici recchesi.