'Santa': concerti a Villa Lo Faro - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

‘Santa’: concerti a Villa Lo Faro

Riceviamo e pubblichiamo

A.mu.s.a.- Associazione Musicale S. Ambrogio di Rapallo, con il Patrocinio del Comune di Santa Margherita Ligure, ha organizzato la quinta edizione della rassegna di musica classica intitolata “Concerti a Villa Lo Faro”, composta da 4 appuntamenti pomeridiani che si terranno a partire da domenica 7 marzo 2010 e per tutte le successive domeniche fino al 28 marzo, tutti alle ore 16.00, all’interno della splendida cornice di Villa lo Faro (Via F.Costa, 35/37- SML )- residenza privata, aperta al pubblico solo in occasione di importanti manifestazioni culturali. I quattro appuntamenti offrono, come d’abitudine ormai per A.MU.S.A., musica internazionale di altissimo livello, interpretata da artisti di fama mondiale provenienti da Russia (7 marzo), Spagna (14 marzo), Sud Corea e Serbia (21 marzo) e Ucraina (21 marzo). 

            Dopo una breve pausa, A.MU.S.A. come promesso offre una nuova serie di concerti a partire da domenica 7 marzo, alle ore 16.00  inaugurata da un concerto straordinario, con protagonista il Maestro Georgy Gromov, giovane pianista russo già vincitori di numerosi concorsi internazionali. In programma la Partita n. 1 di Bach, la Sonata n. 17 di Beethoven, 3 Lieder di Schubert e il Carnevale di Vienna di Schumann. 

Georgy Gromov

G. Gromov: pianista dalla impressionante versatilità, nato a Mosca nel 1980, ha dimostrato le sue doti musicali fin da bambino, iniziando a studiare a soli 5 anni presso la Dunaevsky Music School. Dopo aver ottenuto il Diploma con menzione d’onore  presso il  Moscow State Tchaikovsky Conservatoire, ha continuato a perfezionarsi con il M° Elisso Virsaladze. Ha vinto numerosissimi concorsi internazionali tra i quali  il “Grieg International Piano Competition” di  Oslo, il “Zvuchit Moskva International Competition” e il “Prometheus Festival” di Mosca, il “Luciano Gante International Piano Competition”, il premio “EPTA”,  il Premio “C.Franck”, il “Maria Golia International Piano Competition”, il “R.Schumann International Piano Competition”… I suoi molteplici interessi in campo musicale lo hanno portato a studiare Pianoforte Jazz e Direzione d’Orchestra ottenendo entrambi i diplomi accademici. Vincitore di numerosi concorsi in qualità di Direttore d’Orchestra,  ha avuto modo di lavorare con importanti compagini internazionali sia in qualità di solista sia in veste di direttore. Durante la sua intensa carriera si è esibito in moltissimi Festival Internazionali tra cui:  “Musiquechoeuridance” (Francia), “Prometheus”, “The Universe of Sound”, “The Steps at Snow” (Russia), “Oslo Grieg Festival” (Norvegia), “Klassik-Festival Ruhr” (Germania), “Le dieci giornate di Brescia”, “Armonie Sotto la Rocca” (Italia)… calcando i palcoscenici di alcune tra le più importanti sale da concerto di Europa e Asia.

            L’ingresso è di € 6,00 (biglietto intero), € 4,00 (soci AMUSA); come ormai tradizione di AMUSA e per favorire la cultura musicale fra i giovani, l’entrata è gratuita per i minori di 18 anni.  Al fine di agevolare il raggiungimento di Villa Lo Faro, è  previsto dalle ore 15  alle ore 16 un servizio navetta continuo e gratuito con partenza all’imbocco di Via Costa (a fianco del Grand Hotel Miramare). Per informazioni  Tel.  0185/272090  – info@amusa.it  visitare il sito www.amusa.it