"La strana faccenda di Via Beatrice D'Este" - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“La strana faccenda di Via Beatrice D’Este”

Sabato 6 marzo alle ore 17 presso la libreria “Zafra” in via Vittorio Veneto 32 a Chiavari, avrà luogo la presentazione del libro di Cristina M. D. Belloni “La strana faccenda di Via Beatrice D’Este”, edito da Liberodiscrivere. 
Una storia a tinte gialle ambientata  a Milano, appunto in Porta Romana, nella quale la protagonista si trova al centro di una vicenda di delitti e spionaggio industriale. Protagonista di questa storia è una donna quarantenne che, suo malgrado, si trova al centro di una situazione pericolosa, in quanto testimone involontaria e inconsapevole dei fatti immediatamente seguenti l’omicidio di una giovane segretaria, avvenuto in un ufficio del centro, che avrà la particolarità di risultare però chiuso dall’interno.
Ne conseguirà lo stravolgimento della sua vita e di quella delle persone che popolano la casa dove lei vive.
Infatti anche una sua coinquilina e amica verrà uccisa per errore al suo posto e le indagini la vedranno sospettata di questa morte.
La nostra protagonista cercherà comunque di continuare la sua esistenza più normalmente possibile, proseguendo il suo lavoro di curatrice di una rubrica gastronomica per un noto quotidiano, iniziando una storia d’amore con un medico suo vicino e frequentando i soliti posti e conoscenze, malgrado i sibillini responsi delle divinazioni con le carte che una sua amica le farà.
Questa amica, fotografa free lancer, la trascinerà una notte alla ricerca dello scoop fotografico, all’interno del palazzo dell’omicidio, dove si troveranno faccia a faccia con la spietatezza della mafia russa.

Cristina Maria Dolores Belloni è nata ad Aulla, in Lunigiana. Trasferita in tenera età in Liguria, segue gli studi artistici che la portano a interessarsi e ad approfondire i meccanismi e l’evolversi della storia dell’arte. Proprio come critico d’arte scriverà saggi e recensioni per alcuni dei maggiori periodici del settore.
  
PER INF0
Antonello Cassan editore di Liberodiscrivere®
tel 3356900225 – mail: acassan@liberodiscrivere.it <mailto:acassan@liberodiscrivere.it>
www.Liberodiscrivere.it