Tunnel con "Santa". "Rapallo contro Rapallo" - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Tunnel con “Santa”. “Rapallo contro Rapallo”

Marco Delpino, Alberto Fustinoni responsabile del Fai Ligure e Franco Traverso di “Tuteliamo Santa”, hanno fatto il punto sul progetto del tunnel Rapallo-“Santa” dopo le ultime affermazioni che indicano  un traforo tutto in galleria con “capolinea” al Covo di Nord-Est; proposta definita come una boutade elettorale.

Delpino ha spiegato come il problema si ritenesse archiviato e come “Santa” avesse raccolto 5.000 firme per evitare lo scempio, ma che il Comitato contro il tunnel è ritornato comunque attivo con il sostegno di tutte le associazioni ambientaliste nazionali. E Delpino ha sottolineato come esista un accordo sottoscritto da Rapallo (Capurro), Santa Margherita (Marsano), Regione (Burlando), Provincia (Repetto) e Ministero dei Lavori Pubblici (Di Pietro) per realizzare il tunnel Rapallo-Rapallo.

 Dice Delpino: “All’attuale sindaco di Rapallo Mentore Campodonico questa soluzione non piace? Lo dica chiaro e tondo. Altrimenti lo realizzi. Invece vuole istituire un inutile senso unico alternato a San Michele di Pagana regolato da un semaforo. Si informi cosa dice il codice della strada e non aspetti che vada in ferie il comandante della polizia municipale , il quale si oppone, per farlo sottoscrivere dal vice. L’ultima proposta elettorale è una polpetta avvelenata. Rapallo deve risolvere da sé i problemi creati con la rapallizzazione”.

Fustinoni ha ricordato come questo progetto faraonico nasce per dare risposte a problemi che esisono solo 15 giorni in agosto e in pochissimi fine settimana; progetti oggi improponibili, nati in un’epoca ormai lontana, quando la sensibilità ambientale era assai minore. Franco Traverso, da  ingegnere, ha spiegato come il collegamento lungo,  tutto in tunnel, comporterebbe maggiori costi, maggior tempo di realizzazione  e sarebbe comunque tecnicamente irrealizzabile.