Arrampicata regina all’interno dello stand del Parco - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Arrampicata regina all’interno dello stand del Parco

riceviamo e pubblichiamo

Comunicato Stampa

È andata ieri in archivio la trentesima edizione della borsa internazionale del turismo di Milano. Grande l’ afflusso di pubblico allo stand del Parco di Porto Venere che, all’interno di BIT Sportland, è stato l’unico a presentare la propria offerta, incentrata sul connubio fra tutela dell’ambiente e arrampicata sportiva.

La promozione dell’arrampicata, dell’escursionismo e di tutte le altre attività legate al mondo dell’ outdoor nel pieno rispetto delle esigenze del Parco è stata, infatti, molto apprezzata dai visitatori che hanno affollato lo stand chiedendo notizie sulle varie possibilità di frequentazione del territorio e sulle iniziative proposte. Grazie alla preziosa sinergia con Blu Verticale è stato, infatti, possibile insegnare i primi rudimenti di arrampicata su una palestra artificiale realizzata per l’occasione.

Gradita ospite è stata Jenny Lavarda, campionessa di arrampicata sportiva e abituale frequentatrice delle falesie del Muzzerone, che, nella giornata di domenica, ha partecipato alla gara di Coppa Italia tenutasi all’interno di Sportland. Importanti contatti poi sono stati avviati anche con operatori di altre nazioni che hanno manifestato grande interesse alle iniziative del Parco e di Blu Verticale. Fra questi una delegazione del Ministero del Turismo iraniano che ha gettato le basi per future iniziative di scambio e confronto.

Spetta ora al Parco ed alle Associazioni coinvolte, Blu Verticale su tutte, lavorare per far sì che il Muzzerone possa diventare un teatro di fama internazionale.

Corrado Briglia – COMUNE DI PORTO VENERE – Ufficio Comunicazione