Gino Garibaldi e il convegno sull'istruzione - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Gino Garibaldi e il convegno sull’istruzione

riceviamo e pubblichiamo

Gino Garibaldi, Consigliere Regionale e candidato alle prossime Elezioni Regionali per il Pdl, ha partecipato quest’oggi al convegno “Qualcosa che c’è – legge regionale n.15/2006”.

Presso il Teatro della Gioventù di Genova, in via Cesarea 14, è stato presentato oggi il progetto, realizzato in rete tra Ente Nives F.O.P., ITC Rosselli, S.M.S. Rizzo Alessi, in collaborazione con il DIST (Dipartimento di Informatica, Sistemistica e Telematica dell’Università di Genova), esemplificativo dell’attuazione della legge e innovativo per l’utilizzo delle Information and Communication Technology.

“La legge 8 giugno 2006, n. 15 – spiega Garibaldi – ha provveduto alla completa revisione della materia nel campo del diritto all’ istruzione ed alla formazione, con due obiettivi: garantire a tutti i giovani l’accesso ed il sostegno nel compimento del percorso educativo e contrastare la dispersione scolastica.

Il convegno di oggi – continua il Consigliere – ha evidenziato la legge regionale 15/2006 quale strumento per migliorare i livelli di qualità dell’ offerta educativa attraverso attività di innovazione e sperimentazione.

Plaudo senza alcun dubbio a questa iniziativa – conclude – perché va ad analizzare le possibilità che questa legge ha dato e darà in materia di istruzione e formazione. E perché pone l’attenzione sul suo grado di applicabilità, dando lo spunto per futuri confronti su possibili modifiche e miglioramenti”.