Farmacia di "Santa", proposta mediazione - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Farmacia di “Santa”, proposta mediazione

 

Da “Gente di Liguria riceviamo e pubblichiamo:

Il Consiglio direttivo dell’Associazione “Gente di Liguria”, che fa capo al periodico “Bacherontius”, riunitosi la sera di giovedì 18 febbraio sotto la presidenza del Dott. Giulio Marri sul problema della farmacia di San Siro (comunale o privata?), constatata la quasi assenza di pubblico ai dibattiti promossi da “Gente per Santa” e dal “Comitato per la difesa della farmacia comunale”, bilanciati tuttavia da una prima significativa partecipazione di persone alla pubblica raccolta di firme (oltre 400), cercando di farsi interprete delle istanze della stragrande maggioranza dei cittadini di Santa Margherita Ligure che non conosce il problema o lo conosce soltanto superficialmente, propone un pubblico dibattito nel corso del quale possano essere portate all’attenzione di tutti le varie posizioni di partiti e movimenti cittadini.
“Gente di Liguria” propone quindi l’organizzazione di un serio dibattito pubblico a più voci (al Cinema Centrale o all’Auditorium “S. Margherita” o in altro locale capiente), nel corso del quale tutte le posizioni (sia dell’Amministrazione, sia del Comitato) possano essere poste a conoscenza e al confronto della cittadinanza. “Questo anche in conformità a quella richiesta di partecipazione – sostiene Giulio Marri a nome del sodalizio – che sta emergendo dalla pubblica raccolta di firme, oltre che da quella volontà di ascoltare la gente che è stata più volte ribadita da tutti quanti gli schieramenti politici durante l’ultima campagna elettorale amministrativa”.
Il Consiglio direttivo dell’associazione “Gente di Liguria”, con voto all’unanimità di sette componenti su sette, mette quindi a disposizione la propria imparzialità al fine di garantire un corretto dibattito pubblico, libero e democratico, affidando al proprio coordinatore, il giornalista Marco Delpino (che ha già avuto modo di svolgere positivamente questo ruolo in occasione delle elezioni comunali del maggio 2009), l’opera di mediazione e di conduzione del possibile evento.
“Gente di Liguria” resta quindi in attesa di risposte da parte dell’Amministrazione, del Comitato Pro Farmacia comunale e dell’Associazione “Gente per Santa” e/o di altri partiti o gruppi politici pro e contro la vendita della Farmacia.