Urologia Sestri Levante, un reparto ok - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Urologia Sestri Levante, un reparto ok

     Nel mondo della sanità italiana e ligure, spesso si cerca di mettere in risalto ciò che non funziona o gli “incidenti di percorso”, conosciuti come “malasanità”. Esistono, però, anche dei reparti ospedalieri di “eccellenza” come quello della “Struttura Complessa Urologia” di Sestri Levante, appartenente all’Asl4 chiavarese, tanto che ha ottenuto, per il periodo 30.11.2005 –30.04.2008, la “Certificazione Iso 9001/2000” dalla società “The Health Qualità Service” e, per gli stessi anni, l’”Accredito per l’Alta Qualità dei Servizi Standard”. Analoghi certificati, per il periodo 10.06.2009 – 31.05.2011, sono stati rilasciati dalla società “CHKS-Insight for better healthcare”.

     Il professor Mauro Medica che lo dirige, con alta professionalità ed umanità, è coadiuvato da una “equipe” di “dirigenti medici” che, per non far torto a nessuno, cito in ordine alfabetico : Carlo Caviglia, Marcello Ferretti, Maurizio Gabelli, Matteo Giglio (figlio del precedente primario professor Corrado), Alfonso Guardiavilla, Claudio Lapetina e Francesco Pantalone.

     Da non dimenticare la seducente bionda Nadia Cardini della “direzione e gestione risorse umane” che coordina efficacemente una serie di “infermieri professionali”, nonché il “personale ausiliario”, entrambi principalmente composti da donne e tutti all’altezza del proprio ruolo professionale.

     Quanto sopra descritto, l’ho sperimentato personalmente con una degenza, in quel reparto, di circa una quindicina di giorni.

                                                                                                   Guido Ghersi